Millionaire parla di Donne Con la Valigia!

Ho appena acquistato il numero di marzo di “Millionaire e tra il Pink Target (un’ampia inchiesta di Lucia Ingrosso sui servizi e prodotti al femminile) compare proprio questo blog-zine e un’intervista alla sottoscritta! Segno che i viaggi delle donne conquistano sempre più spazi (non solo in rete!) e la “vacanza al femmnile” non è più un’eccezione: prendere le proprie cose e partire per il mondo sta diventando per molte donne un sogno realizzato… auguri a tutte noi e buoni viaggi, allora!

dcv2

8 thoughts on “Millionaire parla di Donne Con la Valigia!

  1. la donna con la valigia says:

    ehm, ehm… grazie di cuore, Rosaria! In effetti fa un certo effetto vedere così apprezzato da tante parti il proprio lavoro.

    va a finire che farò ancora più tardi la sera per organizzare e scrivere i materiali del blog-zine…. ma almeno ne sarà valsa la pena, no???
    un saluto a te,
    marina

  2. mercedes says:

    complimenti! Riuscire ad avere spazio sulla stampa è sempre più difficile quindi vuol dire che si sta facendo davvero un ottimo lavoro.

  3. la donna con la valigia says:

    Grazie Mercedes e benvenuta tra le amiche di valigia! Credo che il valore aggiunto del mio lavoro risieda proprio in questa affiatata e partecipe community di viaggiatrici e viaggiatori….

  4. LadyS. says:

    Concordo con mercedes, felice di sapere che il tuo ottimo lavoro vada sempre più AMPIAMENTE oltre gli apprezzamenti delle amiche e di chi ti vuole bene.
    Brava!

  5. Mattia Rossi says:

    E brava Marina, il tuo lavoro è talmente coinvolgente da aver ispirato un pezzullo che se pagavi un’agenzia di pubblicità non veniva così caldo ed entusiasta! Però non ho mica capito perché dovrebbe essere una sorpresa il fatto che il 40% siano uomini….. mah…. 😉

  6. la donna con la valigia says:

    @LadyS. : grazie, mitica Lady, per gli apprezzamenti al lavoro e per essere sempre presente in questo web-salotto!

    ah, ah Mattia….. ma lo sai che all’inizio solo alcuni uomini si sono “affacciati” da queste parti (il nome è molto chiaro di un’indicazione di genere, ma poi hanno subito capito che indicava una visione – la mia – connotata sì, ma aperta completamente a tutti. Sono contenta che Donne con la valigia abbia coinvolto anche te!

    @WM : ti ringrazio di cuore, soprattutto per i puntuali consigli.

Comments are closed.