"Donne con la valigia", dal blog al libro

Donne con la valigia cambia, o meglio si “materializza” fuori dalla rete e diventa un vero libroinvaligia da leggere o regalare alle proprie amiche: il 7 ottobre, infatti, uscirà in libreria un piccolo testo, un vademecum (cartaceo) che ho scritto per le “ragazze viaggiatrici” di ogni età, nato proprio dall’esperienza di questo blog-magazine online.

Sto parlando del LITTLE PINK BOOK di Astraea Editrice, intitolato Donne con la valigia (e come potrebbe essere altrimenti!), e dedicato all’arte di viaggiare leggere e… con stile. Insomma, un’agile guida per muoversi con bagagli “light” ma sguardo profondo, in ogni luogo e occasione della vita.

Così, carissime/i nomadi digitali e territoriali, eccoci ad un punto di svolta per DCV, non solo a un restyling: questo intenso percorso, fatto di storie e luoghi e persone che dal 6 gennaio 2008 al 7 ottobre 2009, per quasi due anni, ci ha fatto ritrovare insieme quasi ogni giorno in questa piazzetta virtuale che avete da subito tanto apprezzato, cambierà non soltanto look ma anche alcuni dei suoi contenuti, focalizzandosi su nuove sezioni. In fondo, se “la donna con la valigia” è il mio nick, alter ego, avatar o quello che volete, insomma se fino ad oggi mi ha accompagnato e rappresentato così fedelmente, non potrà che riflettere ancora le mie evoluzioni e le nuove strade che ogni giorno io stessa percorro.

libro_aperto_valigia

Insieme abbiamo viaggiato con lo spirito, con il cuore e con gli occhi, prima ancora che nello spazio. E ci tengo a ringraziarvi per l’attenzione con cui avete seguito la pubblicazione di ogni post (543 fino ad oggi), per i vostri commenti (1772 in questo momento), i suggerimenti, in una parola per la vostra continua e appassionata lettura (ben 253.855 le pagine scaricate finora) e condivisione del blog. Molte di voi (tra gli oltre 200.000 visitatori unici, ebbene sì, questa è la media), poi, si sono iscritte/i alla community di DCV e soltanto a voi sarà possibile sfogliare e leggere alcune sezioni, come CITY STYLE, in archivio.

Per tutti quanti, comunque, il prossimo appuntamento è in libreria. DONNE CON LA VALIGIA è lì, fa capolino dagli scaffali, tutto rosa e con l’elastico, come ogni taccuino di viaggio che si rispetti e, sì… adesso per continuare il suo viaggio sta aspettando proprio voi!

Marina Misiti

25 thoughts on “"Donne con la valigia", dal blog al libro

  1. Godot says:

    Corro a comprarlo! Anche se un po’ in anticipo… ma non si sa mai! Meglio essere lì ad aspettarlo il 7!!! 😉

  2. la donna con la valigia says:

    Franciscus, peccato che con il mio libro non alleghino una valigia, allora… mmmhh potrei sempre proporlo all’editore, che dici? Nel frattempo mille grazie… a prop lo sai che la percentuale di lettori uomini di questo blog è ormai di oltre il 40 per cento???

  3. arianna says:

    Ciao! Complimenti! Lo cercherò, anche se il mio ultimo viaggio risale a fin troppo tempo fa…speriamo sia uno stimolo ed un buon auspicio.

    a presto
    Arianna
    (la sorella di Francesca, la fotografa con la mascella rotta 🙂 )

  4. la donna con la valigia says:

    Grazie anche a te, Arianna e benvenuta in questo salotto delle viaggiatrici con o senza valigia!
    p.s. però hai una sorella con la valigia, ti pare? spero che il libro sia davvero uno stimolo a riprendere a viaggiare,
    un saluto caro

  5. la donna con la valigia says:

    Rosaria ciao, certo che è in tutte le librerie… ha una grande distribuzione e lo trovi un po’ ovunque… non sarà che in Sicilia ci mette qualche giorno di più??? fammi sapere se lo hai trovato, comunque e mille grazie per essere sempre attenta e presente. un caro saluto anche a te

  6. Marina says:

    Ti scopro solo ora (attraverso il sito elle.it dove c’è una recensione) e corro a comperare il libro sperando, in futuro, di riuscire a mettere insieme valige più utili.
    Buon lavoro e buon viaggio!
    Marina

  7. la donna con la valigia says:

    Allora benvenuta tra le amiche di valigia della community, cara omonima! sì, ho letto la recensione del libro su Elle, e sono contenta che il salotto delle viaggiatrici si allarghi sempre più. a presto, allora e buoni viaggi anche a te (con la valigia giusta, a questo punto!)

  8. Lonelytraveller says:

    anche se in ritardo (come sempre ultimamente) ti faccio i complimenti per questa “svolta” editoriale. Domani corro in libreria 🙂
    Complimentissimi Marina!

  9. la donna con la valigia says:

    ciao carissima e benritrovata! non sei in ritardo, anzi e soprattutto sei sempre la benvenuta! grazie per complimenti e supporto… sì, la svolta editoriale e cartacea mi sembra che sia stata parecchio apprezzata. Segno che le donne (e gli uomini) con la valigia sono proprio tante, ti pare?

  10. Anna Rita says:

    Questi restyling sono uno più bello dell’altro,complimenti! leggendo le tue pagine mi sembra quasi di cambiare look e vestito ogni giorno secondo i miei umori… grazie. continua così, io cooro a comprare il libro!!!

  11. LadyS. says:

    Il tuo delizioso pink book è già a casa mia: sfogliato, letto, preso appunti, consigliato…
    ancora complimenti!
    ..e preparati a firmare le copie che intendo regalare alle amiche per Natale.

  12. la donna con la valigia says:

    Cara LadyS. ti firmerò le copie con inchiostro rosa (tanto per restare in clima pink!), promesso. Intanto grazie, grazie, grazie… donne con la valigia come te sono davvero il bello di questa community!

  13. marina says:

    Appena lo scovo in libreria dalle mie parti lo faccio mio! Tra l’altro in questo periodo sono quasi per trasloco da una città a un’altra…hai voglia valigie…!!!

    Brava Marina, come sempre!!!

  14. la donna con la valigia says:

    grazie Marina, carissima omonima… traslochi? quindi valigie e valigie… almeno spero che ti sarà un po’ utile questa mia guida. Poi mi dirai, ok? In libreria ormai lo scovo con un colpo d’occhio… basta cercare una piccola serie di libretti rosa, simili a quaderni di viaggio. almeno così ho fatto oggi da Feltrinelli a piazza Argentina! mentre la Libreria del viaggiatore l’ha messo pure in vetrina!
    un saluto caro

  15. Fabio says:

    Girando sulla rete ho trovato ora il vostro blog.
    Complimenti per l’iniziativa ed in bocca al lupo per una buona riuscita 🙂

  16. PaeseCina says:

    Marina… complimenti! I Little Pink Book poi hanno un formato delizioso, davvero da valigia.
    Il tuo libro – tutto rosa come piace a me – sarà il prossimo regalo per le mie amiche a cui, naturalmente, dirò di aver avuto il piacere di conoscerne l’autrice 😀
    Ciao! F.

  17. Robiciattola says:

    Ciao Marina,
    si adesso meglio…
    però che figo vederti per la prima volta con il libro nuovo tra le mani!!!
    eh eh, questo è un indovinello!
    🙂

Comments are closed.